recupero fauna 1Il servizio è attivo in Val di Cornia dal 1983.
Siamo autorizzati alla detenzione e mobilitazione temporanea della fauna selvatica da un atto provinciale del 1998, che faceva seguito alla legge nazionale sulla caccia (L. 157/92) che delegava le Regioni, e loro le Province, alla competenza in materia di soccorso fauna selvatica. Dalle poche decine di recuperi dei primi anni, siamo passati dagli anni 2000 a superare costantemente i 200 recuperi annui! Le specie più recuperate sono ovviamente gli uccelli, oltre l'80%, ma non mancano mammiferi, rettili ed anfibi.
Spesso l'intervento sconfina anche in comuni o province limitrofe (Pisa e Grosseto); dopo le eventuali cure iniziali il centro di cura e riabilitazione con cui collaboriamo da anni è il C.R.U.M.A. della LIPU a Livorno, in loc. Cisternino.
Tra i volatili più recuperati spiccano i Gabbiani reali, Rondoni, molti rapaci notturni e purtoppo in autunno anche rapaci diurni non di rado vittime di armi da fuoco!
Importante è anche il recupero di molti chirotteri, tanto utili in natura, scoiattolo, volpi, istrici, tassi etc..
Una delle finalità di tale servizio è quella di far conoscere l'operato della nostra Associazione sul territorio, ai fini di avvicinare nuovi volontari, sensibilizzare la cittadinanza (sopratutto i bambini) verso le diverse tematiche ambientali e il rispetto della nostra fauna e dell'ambiente che le racchiude.
Inoltre facciamo denuncia e sensibilizzazione contro gli abbattimenti illegali e l'abbandono di specie alloctone (aliene) in natura, uno dei problemi maggiori delle nostre zone è per esempio l'abbandono delle Trachemys, ovvero le tartarughe americane dalle guancie rosse o gialle che si vendono con leggerezza nei negozi di animali oppure alle fiere.
Il servizio si sostiene con le donazioni dei privato cittadini e pochi contributi elargiti da alcune Amministrazioni più attente al problema. Il massimo sforzo si regge sulla  buona volontà dei volontari e dei cittadini, pertanto chi volesse dare una mano per recuperare, alimentare o trasportare gli animali a Livorno può contattarci attraverso i nostricanali di comunicazione.
Per il servizio (attivo solo sulla Val di Cornia) è a disposizione anche un numero di telefono: tel. 338 1522578 (dalle ore 8 alle 21).recupero fauna 2

Calendario eventi

Novembre 2019
L M M G V S D
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30

I prossimi eventi

Martedì 03 Dicembre 2019 17:00
Riunione WWF Livorno
Martedì 17 Dicembre 2019 17:00
Riunione WWF Livorno

 

Strony internetowe

N.B.: questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Per saperne di piu'

Accetto