Nidificazioni Tartarughe Caretta caretta Estate 2019

Anche quest’anno le Tartarughe sono tornate a nidificare lungo le nostre spiaggie, al momento è presente un primo nido a M.na di Cecina, un secondo nido a San Vincenzo ed un terzo in provincia di Grosseto. Sono eventi che accogliamo con gioia anche se, pur non potendone avere la certezza scientifica, sembrano conseguenze dell’innalzamento delle temperature, un fenomeno globale per il quale stiamo facendo veramente poco.

La prima nidificazione si è verificata il 25 Giugno a M.na di Cecina nell’arenile gestito dal Bagno Aurora. Stranamente, pur essendo presente poco più a Sud un lungo tratto di costa meno antropizzata, la Tartaruga ha scelto di nidificare in mezzo all’area litoranea di M.na di Cecina all’interno di uno stabilimento balneare.

Nido Mna Cecina

Purtroppo il nido si trova a circa 12 metri dalla linea di battigia quindi, riferendoci all’esperienza dello scorso anno, in una posizione certamente non ottimale in caso di violente mareggiate. Chiaramente non possiamo sapere se la Tartaruga ha deposto le uova in quel punto per pura casualità oppure se sia stata disturbata da luci, rumori o attrezzature del Bagno. Anche questa volta abbiamo subito registrato con molta gioia un grande interesse nei confronti della nidificazione a conferma che la Tartaruga rappresenta sicuramente una specie “bandiera” attraverso la quale auspichiamo sia possibile attirare sempre maggiori attenzioni sui problemi della biodiversità marina.  Subito dopo la scoperta del nido sono subito intervenuti gli Enti preposti quindi OTB (Osservatorio Toscano Biodiversità), Arpat, Capitaneria, Acquario di Livorno, Comune di Cecina, Tartamare e noi come WWF abbiamo avuto il piacere di poterci rendere disponibili per le necessarie attività di supporto. 

Il giorno 23 Luglio si è svolto a Cecina un incontro formativo organizzato dagli Enti sopra citati che ha visto la partecipazione di un numeroso ed eterogeneo gruppo di persone accomunate da passione, curiosità ed interesse. Sono state divulgate informazioni tecnico – scientifiche analizzando i vari aspetti organizzativi. In particolare noi come WWF Livorno supporteremo e coordineremo l’attività dei volontari.

Mna Cecina Incontro Pubblico

Il periodo della schiusa è previsto a partire dal 5 Agosto e quindi anche i turni di presidio h24 inizieranno in questa data.  Già da qualche giorno stiamo definendo alcuni aspetti organizzativi ed abbiamo predisposto un Doodle per la prenotazione dei turni stessi raggiungibile al link https://doodle.com/poll/acrvt572vfcvsucp      

Un ringraziamento particolare anche ai proprietari del Bagno Aurora che stanno dimostrando grande disponibilità.

Tramite i nostri contatti, i canali social e multimediali stiamo cercando di coinvolgere tutti gli interessati perché chiaramente risulta indispensabile la partecipazione dei volontari che ringraziamo per la passione e l'entusiasmo dimostrato. Per maggiori informazioni invitiamo gli interessati a contattarci direttamente https://www.wwflivorno.it/index.php/chi-siamo/contatti

Ma non finisce qui, infatti il giorno 8 Luglio è stato individuato un altro nido lungo l’arenile di Rimigliano nel comune di San Vincenzo a poca distanza dalla nidificazione dello scorso anno. In questo caso la dislocazione sembra ottimale anche se chiaramente potrebbero sempre verificarsi problemi di diversa natura.

IMG 20190713 WA0006

A questo punto, assistendo a tramonti sul mare e vivendo nottate di presidio, aspettiamo la schiusa sperando di poter assistere a momenti sicuramente emozionanti.

Nido Mna Cecina Tramonto

 

 

Calendario eventi

Giugno 2020
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

I prossimi eventi

Nessun evento

 

N.B.: questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Per saperne di piu'

Accetto